Ecco l’unico sistema per ridurre drasticamente la materia prima delle bollette di luce e gas

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

E' tutta una questione di pubblicità e costi di gestione

Caro lettore, ti è mai capitato di sentir parlare di un prodotto, in radio, in televisione, vederlo su insegne pubblicitarie e poi ti sei informato sul prezzo ed hai dovuto prendere una boccata d’aria per riprenderti? Bene, devo informarti che in un modo o nell’altro quel prodotto ti entra nel cervello, e sei più indotto a comprare quello anche ad un costo elevato solo perché ne senti parlare, al contrario di un altro che magari ha anche maggiore qualità e costa di meno, ma il fatto che rimane all’ombra viene penalizzato dalla tua scelta. Ovviamente tutta questa pubblicità genera un costo elevato per le aziende, a pensare che un solo spot pubblicitario in tv sui canali nazionali costa 30.000€, per tanto devono in qualche modo rientrare dai costi e per farlo applicano un rincaro sulla materia prima e ne paga le conseguenze il consumatore ormai abbindolato nel comprare.

Ci sono invece aziende molto più smart che adottano una politica molto diversa cioè quella del minor prezzo, che non investono in pubblicità ed in gestione, ma che cosi facendo possono permettersi di avere un prezzo più basso e quindi di acquisire quel cliente attento più nel risparmio che all’apparenza.

E cosi anche i fornitori di luce e gas applicano le leggi di mercato come tutte le altre aziende, più investono in marketing e più alto sarà il prezzo della materia prima, meno investono in marketing e più basso sarà il prezzo della materia, potendo cosi risparmiare fino al 37% in meno in bolletta, ecco chi sono i fornitori che ti consentono di risparmiare cosi tanto con il miglior prezzo del mercato…

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Cesare Ferraro

Cesare Ferraro

Leave a Replay